🚛  Consegna su Milano per ordini maggiori di 50 euro e spedizioni in tutta Italia
📞 Assistenza

Schiava Vigneti delle Dolomiti IGT

10,00

Vitigno: Schiava

La Schiava IGT Cantina Isera è un vitigno autoctono del sud del Tirolo e in passato è stata una delle varietà più coltivate in regione.. Si presenta con un colore rosato, rubino chiaro. Il naso è fruttato ed elegante e ricorda la frutta rossa
fresca. Al palato è piacevole, leggero, armonico e di buona persistenza fruttata. Piacevole come aperitivo è un vino estremamente versatile negli abbinamenti gastronomici.

Temperatura di servizio di 12 °C – 14°C.

Bottiglia da 75 cl

Abbinamento gastronomico consigliato: Pasta primo Grano al riccio con bottarga di muggine – Chele di Granchio Red King con cytronette al lime – ricotta di Mustia – Astice alla Catalana

Quantità
Categoria:

Spesso acquistati insieme

+bottarga muggine intera+++Olio EVO Ligure Qualità Taggiasca+riccio sardegna+Spaghettoni primograno
Prezzo per tutti i prodotti:   156,00

Vitigno: Schiava

La Schiava IGT Cantina Isera è un vitigno autoctono del sud del Tirolo e in passato è stata una delle varietà più coltivate in regione.. Si presenta con un colore rosato, rubino chiaro. Il naso è fruttato ed elegante e ricorda la frutta rossa
fresca. Al palato è piacevole, leggero, armonico e di buona persistenza fruttata. Piacevole come aperitivo è un vino estremamente versatile negli abbinamenti gastronomici.

Temperatura di servizio di 12 °C – 14°C.

Bottiglia da 75 cl

Abbinamento gastronomico consigliato: Pasta primo Grano al riccio con bottarga di muggine – Chele di Granchio Red King con cytronette al lime – ricotta di Mustia – Astice alla Catalana

Area Utente

Info Contatti

Spedizioni Veloci

Spedizioni Veloci e sicure.

Assistenza

Assistenza prima e durante l'acquisto.

Pagamento sicuro

Carte di credito, Paypal, bonifico e contrassegno.

Offerte

Tantissime offerte e codici sconto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
X