ALCOLICO.EU è PARTNER DELLA BOTTEGA
🚛 Consegniamo in tutta Italia
📞 Assistenza

0

L’autunno è iniziato e tutti gli appassionati girano per i boschi alla ricerca dei funghi freschi. Il mondo dei funghi è complesso perciò affidati sempre a un fornitore qualificato ed esperto come noi che possa garantire la sicurezza del prodotto. Ecco alcune utili informazioni che devi sapere:

 

 

 

1) Controlla sempre che i funghi in commercio siano dotati dell’etichetta che attesta il controllo di un micologo. A cosa serve? Il controllo micologico serve a tutelare il consumatore dai potenziali rischi dei funghi velenosi. Fai molta attenzione ai venditori ambulanti o da chi cerca di venderti funghi appena raccolti.

2) I funghi vanno conservati a 2-3°. Se conservati male si degradano facilmente in un amminoacido, la ptomaina, capace di provocare gravi disturbi gastrointestinali. Quando i funghi sono ammuffiti o marcescenti non vanno assolutamente mangiati.

3) In Italia la quantità massima di raccolta pro-capite è di 3 kg. E’ inoltre vietata la raccolta di Amanita Caesarea allo stato di ovolo chiuso. Se qualcuno cerca di venderti ovoli chiusi nazionali diffida, non possono essere nazionali!

4) Ricorda sempre che un frammento di fungo velenoso può essere molto nocivo, persino mortale. Non raccogliere e consumare mai funghi che non riconosci.

5) E’ vietato distruggere volontariamente i funghi, anche se velenosi mortali. Tutti i funghi sono utili per mantenere florido l’ecosistema del bosco. I funghi saprofiti infatti si nutrono di rami caduti e foglie morte, per questo sono soprannominati gli spazzini del bosco.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

X